AMICI FINO IN FONDO

 

Amici fino in fondo è un percorso di consapevolezza e amore nei confronti del nostro animale che sta per morire.

 

Questo libro racconta, attraverso episodi realmente accaduti, delle difficoltà che la persona incontra nel momento in cui sente che l'eutanasia, quella puntura che porta a morire l'animale, rappresenta per lui un momento di grosso conflitto interiore.
Le tre parti del libro conducono il lettore attraverso una serie di pensieri, emozioni e azioni nei confronti di tale evento.
Pensieri che necessariamente vengono richiesti all'uomo di fare, dato che la differenza peculiare tra lui e l'animale è specificatamente l'uso del pensiero.
Emozioni perchè il livello di comunicazione tra lui e il regno animale è esclusivamente il livello emozionale.
Azioni perchè di fatto nelle decisoni da prendere e nel susseguirsi degli eventi, la necessità di essere lucidi assume un ruolo fondamentale per gestire correttamente l'evento morte.
L'amore, l'amore che profondamente ha sempre legato l'uomo all'animale, rappresenta il motore che spinge l'uomo a cercare soluzioni diverse dalla solita eutanasia, e e che ci spinge a confrontarci con tale evento secondo i principi della guarigione spirituale.
Guarigione che, per definizione è esclusivamente esperienziale.
Sia per l'uomo che per l'animale.